Home » Notizie

Restauro della Torre spagnola di Portoscuso. Aderisci ad Artbonus e scopri come donare!

06 agosto 2015

ArtbonusIn accordo con l'Amministrazione Comunale di Portoscuso, il cui territorio ricade nell'ambito di competenza di questo Ufficio, è stato predisposto un progetto preliminare di intervento per il restauro, il risanamento conservativo e la valorizzazione della Torre Spagnola di Portoscuso suddiviso in tre distinti lotti (I° Lotto Esterno, II° Lotto Interno esterno, III° lotto Revisione dell'allestimento museale).
La scheda completa, descrittiva del bene culturale, dell'intervento proposto e delle modalità di adesione, è disponibile al link:http://artbonus.gov.it/torre-di-portoscuso-consolidamento-e-restauro.html
Il progetto di restauro della Torre spagnola di Portoscuso è finora l'unico che è stato proposto in ambito regionale e si caratterizza per la sua rilevanza sul piano architettonico, culturale e turistico, ma anche in relazione alla particolarità del territorio che lo ospita, fortemente rappresentativo del carattere multiforme del contesto sardo, nel quale beni culturali e paesaggistici di pregio si affiancano ad ampi comparti produttivi ed industriali.

In sintesi, il Programma Artbonus prevede detrazioni fiscali per i donatori (persone fisiche o giuridiche, quindi soggetti privati ma anche enti pubblici, imprese, ordini professionali, associazioni, fondazioni bancarie e culturali ...), denominati "mecenati", che volessero sostenere con una erogazione liberale, da effettuarsi negli anni 2014, 2015 e 2016, l'intervento di restauro della Torre o comunque un qualsiasi altro intervento in favore della cultura e dello spettacolo o di manutenzione, protezione e restauro di beni di proprietà pubblica in tutta Italia presenti nell'elenco degli interventi aderenti al Programma.
In un momento in cui è sempre più difficile reperire le risorse per il restauro e la valorizzazione dei monumenti, appare di tutta evidenza che il contributo dei mecenati possa costituire una possibilità concreta per la salvaguardia dei beni culturali sardi e quindi si auspica la più ampia partecipazione all'iniziativa cui la Soprintendenza, con l'apporto operativo dei propri tecnici, aderisce con entusiasmo.

Le modalità per accreditarsi come "mecenate", le agevolazioni fiscali previste e le indicazioni su come effettuare l'eventuale erogazione sono consultabili sul sito appositamente dedicato (sito di riferimento(http://artbonus.gov.it/)
È facoltà del  mecenate figurare espressamente tra i contribuenti nella scheda riepilogativa delle donazioni o optare per la forma del contributo anonimo. Qualora si volesse procedere con un'erogazione liberale per il recupero della Torre di Portoscuso, si invita a volersi attenere alle indicazioni operative presenti sul sito e quindi a effettuare il Versamento come segue:
Tesoreria dello Stato di Roma, in conto entrata Capo XXIX, cap. 2584, articolo 16 "Erogazioni liberali in denaro a sostegno della cultura versate secondo i criteri e le modalità di cui all'articolo 1, del D.L. n. 83 del 2014, da riassegnare ai sensi dell'art. 42, comma 9, del D.L. n. 201 del 2011".
IBAN: IT77G0100003245348029258416
Causale: "Art Bonus - Erogazione Liberale per Soprintendenza BEAP-CA, Torre Spagnola di Portoscuso - Restauro, risanamento conservativo e valorizzazione".

Si chiede inoltre, per assicurare la massima trasparenza dei dati e poter adempiere agli obblighi di rendicontazione prevista dal sistema, di voler inviare comunicazione dell'avvenuta erogazione liberale anche al Responsabile del Programma Artbonus della Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per le province di Cagliari, Oristano, Medio Campidano, Carbonia-Iglesias ed Ogliastra, arch. Stefano Montinari, e-mail stefano.montinari@beniculturali.it.
I dati sensibili verranno trattati secondo quanto previsto dalle normative in materia di tutela della privacy.

Per ottenere maggiori informazioni circa l'intervento di restauro si invita a contattare il Funzionario Responsabile di Zona e Progettista, ing. Antonella Sanna, e-mail antonella.sanna@beniculturali.it.

Per ogni ulteriore eventuale informazione si invita a contattare l'URP di questo Ufficio ed in particolare la dott.ssa Marinella Frau, e-mail marinella.frau@beniculturali.it, tel. 0702010302.

http://artbonus.gov.it/torre-di-portoscuso-consolidamento-e-restauro.html

Vai alla ricerca

Menu contestuale