Home » Notizie

Imparare dalle catastrofi

16 maggio 2013

imaparare dalle catastrofiGli autori illustreranno quello che definiscono "un kit di sopravvivenza per orientarci nella profonda crisi in atto e raccontare il presente". Il testo è a forma di "dizionario" per rintracciare le parole-chiave, da Apocalisse a Zig Zag, per guardare al futuro, provando a immaginare il dopo e il nuovo. L'obiettivo è quello  di conoscere ed essere consapevoli dei segnali di una catastrofe già in corso. Le mutazioni  climatiche e le ricorrenti crisi finanziarie sono i primi e persistenti indizi , magari rimossi e non riconosciuti, ma non per questo meno reali.

"La pedagogia delle catastrofi - dicono gli autori -  può aiutarci ad assumere un atteggiamento più sensibile, produttivo e capace di far fronte alle difficoltà della vita .

Luca Mercalli scrive nella postfazione al libro: "Speriamo di non estinguerci ben informati, e raccogliamo l'invito a immaginare altri mondi possibili".

Ingresso gratuito

 

Informazioni:

e-mail: sbapsae-ca.pinacoteca.museo@beniculturali.it

Informazioni:   URP - Ufficio Relazioni per il Pubblico - Telefono : 0702010302

http://www.pinacoteca.cagliari.beniculturali.it/    http://www.sbappsaecaor.beniculturali.it/ - http://www.beniculturali.it/

Vai alla ricerca

Menu contestuale